BOTULINO

Per attenuare e distendere le rughe del volto

Elimina le rughe e ridefinisce i contorni del viso

Con il passare del tempo, la cute perde di elasticità e, di conseguenza, alcune rughe restano visibili quando i muscoli sono rilassati. Il botulino è un farmaco che permette di rilassare temporaneamente l’azione dei muscoli mimici, responsabili della formazione delle rughe d'espressione.

Come funziona?

Il trattamento è reversibile, si svolge ambulatorialmente in circa 15-20 e la ripresa delle normali attività quotidiane è immediata. L’applicazione non richiede anestesia; tuttavia, per i pazienti particolarmente sensibili potrà essere precedentemente applicata una crema anestetica. È importante sottolineare che in medicina estetica il botulino non è pericoloso poiché le quantità sono infinitesimali e non possono comportare nessun problema all’organismo ma funzionano solo dove vengono iniettate.

Zone di trattamento:

Scopri anche la nuova tendenza del "Baby Botox"

Consiste in infiltrazioni di botulino in dosi più leggere per rendere la pelle più liscia ma senza alterare in alcun modo l’espressione, illuminando lo sguardo e spianando lievemente le rughe. Il risultato sarà un viso morbido e compatto (proprio come quello di un bambino) con uno sguardo più fresco e riposato. È consigliato in particolare a persone che desiderano prevenire o mantenere il risultato ottenuto con un effetto totalmente naturale.

TRATTAMENTO PERSONALIZZATO

Un risultato naturale è frutto di una combinazione di trattamenti studiati ad hoc per ciascuna esigenza e realizzati con i prodotti più innovativi che permettono di conservare la mimica del viso. Il medico fisserà un consulto approfondito per comprendere i desideri del paziente e spiegherà tutte le possibilità per assicurarsi che il trattamento soddisfi a pieno le aspettative.

L'EFFETTO FINALE

I risultati sono apprezzabili dopo circa 2-4 giorni dal trattamento, ma raggiungono il massimo effetto dopo 15 giorni per poi scomparire gradualmente 4-6 mesi circa. Si suggerisce di ripetere l’applicazione un paio di volte all’anno. Generalmente, l'effetto risulta un po’ più duraturo per le rughe già trattate in precedenza perché si riduce l’abitudine a contrarre involontariamente i muscoli mimici che ne sono responsabili.

INDICAZIONI PRE TRATTAMENTO

È buona norma giungere struccati o struccarsi prima del trattamento ed è consigliabile sospendere l’assunzione dei farmaci anti-infiammatori (come Aspirina, Aulin, Brufen, Ketodol, Synflex, ecc.) a partire dalla settimana prima del trattamento, per diminuire il rischio di ecchimosi.

INDICAZIONI POST TRATTAMENTO

È consigliabile non usare trucco ed evitare di toccare/massaggiare la zona trattata per le dodici ore successive. Inoltre, si suggerisce di proteggere la pelle con creme solari ad alta protezione. Dopo l’iniezione alcuni pazienti vanno incontro a lievi e temporanei indolenzimenti, eritema, nausea o formazione di lividi nelle zone dell’iniezione. Sono comunque eventualità rare che si risolvano in poche ore.

Controindicazioni

Il trattamento è controindicato in caso di gravidanza, allattamento, miastenia, sindrome di Eaton-Lambert, allergia riconosciuta ad albumina umana ed in caso di problemi neuromuscolari.